Type a keyword and hit enter to start searching. Press Esc to cancel.
Salute scuola e prevenzione

La peer education (letteralmente “educazione tra pari”, ma secondo alcuni autori più correttamente traducibile come “prevenzione tra pari) è un metodo d’intervento particolarmente utilizzato nell’ambito della promozione della salute e più in generale nella prevenzione dei comportamenti a rischio.
In essa, alcune persone opportunamente formate (i peer educator) intraprendono attività educative con altre persone loro pari, cioè simili a loro quanto a età, condizione lavorativa, genere sessuale, ecc. Queste attività educative mirano a potenziare nei pari le conoscenze, gli atteggiamenti, le competenze che consentono di compiere delle scelte responsabili e maggiormente consapevoli riguardo alla loro salute. La peer education persegue dunque l’obiettivo di ampliare il ventaglio di azioni di cui una persona dispone e di aiutarla a sviluppare un pensiero critico sui comportamenti che possono ostacolare il suo benessere fisico, psicologico e sociale e una buona qualità di vita.
La PEER-EDUCATION è pertanto una strategia educativa utilizzata nell’ambito scolastico volta ad attivare un processo naturale di passaggio di conoscenze, emozioni ed esperienze da un gruppo di giovani, formati su particolari temi legati a comportamenti a rischio, ad altri coetanei. Questa pratica va oltre il momento educativo e diviene una vera e propria occasione per il singolo adolescente, per il gruppo dei pari o per la classe scolastica, per poter discutere liberamente e sviluppare momenti transferali intensi.